Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Utili oltre le attese per tre big americane dell'hi tech. Alphabet, la holding a cui fa capo Google, chiude il terzo trimestre con un utile netto e ricavi in aumento, annunciando allo stesso tempo un piano di riacquisto di azioni proprie da 5,1 miliardi di dollari.

Amazon torna a sorpresa in nero, mentre l'utile di Microsoft balza grazie al cloud.

L'utile netto di Alphabet sale a 3,98 miliardi di dollari a fronte dei 2,74 miliardi dello stesso periodo dell'anno scorso. I ricavi sono saliti del 13% a 18,68 miliardi di dollari. I dati sono al di sopra delle attese degli analisti. Le spese operative sono salite a 6,93 miliardi di dollari, il 37% dei ricavi come l'anno precedente. Il nuovo chief financial officer, Ruth Porat, sta cercando di frenare le spese senza danneggiare eventuali opportunità di crescita. Fra le iniziative assunte quella di chiedere ai responsabili delle varie divisioni di controllare se gli attuali dipendenti possano essere usati in differenti ruoli prima di chiedere nuove assunzioni o risorse extra. Il piano di buyback sarà condotto su titoli per 5.099.019.513,59 dollari, ovvero la radice quadrata di 26, il numero delle lettere dell'alfabeto.

Amazon sorprende tornando in nero. E i titoli volano nelle contrattazioni after hours, dove arrivano ai massimi storici. L'utile netto si è attestato a 79 milioni di dollari a fronte del rosso record dello scorso anno con il flop dello smartphone Fire, che ha costretto Amazon a 170 milioni di svalutazioni. I ricavi salgono del 23% a 25,4 miliardi di dollari, al di sopra dei 24,9 miliardi attesi. Per il trimestre in corso Amazon prevede ricavi tra 33,5 e 36,75 miliardi di dollari.

Trimestre positivo anche per Microsoft. Nonostante il calo dei ricavi del 12% a 20,38 miliardi di dollari, l'utile netto sale a 4,62 miliardi contro i 4,54 miliardi di dollari dello stesso periodo dello scorso anno. A spingere l'utile è stato il calo dei costi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS