Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un aviatore elvetico di 65 anni, che sta compiendo il giro del mondo a bordo di un piccolo aereo a propulsione da lui stesso costruito, è stato costretto oggi a un atterraggio forzato in Indonesia. Il suo velivolo avrebbe violato lo spazio aereo indonesiano. La notizia, pubblicata oggi dal sito online del Blick, è stata confermata all'ats dal Dipartimento federale degli esteri (DFAE).

Il piccolo aereo - stando a quanto indicato dal Blick un Swearingen SX300 - è stato intercettato da due jet da combattimento F-16 indonesiani e costretto ad atterrare alla base dell'aviazione militare di Soewondo. Il DFAE ha precisato che l'ambasciatore elvetico a Giacarta è in contatto con il pilota.

L'uomo, un ex pilota di linea elvetico ora domiciliato in Florida (USA), aveva sorvolato lo Sri Lanka e si apprestava a raggiungere le Filippine, secondo quanto scritto nel suo blog da viaggio.

SDA-ATS