Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La petroliera che si credeva sequestrata da pirati nelle acque tra Malaysia e Indonesia è stata probabilmente "dirottata" dal suo stesso equipaggio in seguito a una disputa con il proprietario dello scafo.

Lo hanno dichiarato poco fa le autorità di Jakarta e di Kuala Lumpur.

La "Vier Harmoni", di cui si erano persi i contatti ieri sera, sarebbe stata portata verso l'isola indonesiana di Batam per un "problema di gestione interna", ha detto il comando navale indonesiano.

Al momento non c'è nessuna indicazione di violenze, è stato aggiunto. La maggior parte dell'equipaggio è composta di indonesiani. La disputa, secondo la Bbc, sarebbe stata risolta. La nave trasporta un carico di 900'000 litri di diesel, per un valore di circa 380.000 franchi.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS