Navigation

Pirateria: rilasciata nave Singapore, riscatto record

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 novembre 2010 - 12:25
(Keystone-ATS)

MOGADISCIO - Un riscatto record di nove milioni di dollari è stato pagato in cambio della liberazione della Golden Blessing, un cargo battente bandiera di Singapore che era stato sequestrato lo scorso giugno dai pirati, con 19 uomini a bordo, al largo della Somalia. Lo riferiscono alcuni pirati somali.
"La nave è stata liberata questa mattina dopo il pagamento di nove milioni di dollari ai miei compagni", ha detto via telefono all'Afp, Abdi Yare, un pirata del porto di Hobyo. "I soldi sono stati lanciati da un elicottero e loro (i pirati, ndr) se li stanno spartendo", ha aggiunto.
In precedenza, il ministro dei Trasporti aveva annunciato la liberazione della nave senza fornire alcun dettaglio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?