Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un 62enne ha perso la vita ieri verso mezzogiorno durante un'escursione con le racchette da neve verso il Corn Campasc (GR). Il corpo dell'uomo è stato recuperato nella notte, indica la polizia cantonale in un comunicato odierno.

L'escursionista aveva lasciato ieri mattina l'ospizio del Bernina in direzione del Piz Campasc. La moglie, non vedendolo rientrare la sera ha allarmato la polizia. Un elicottero della Rega ha quindi sorvolato la zona per localizzare il 62enne, ma le ricerche sono state sospese a causa della fitta nebbia.

È stato il soccorso alpino di Poschiavo (GR) infine a trovare il corpo del malcapitato, caduto per 60 metri finendo su delle rocce durante la discesa dal Piz Campasc. I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS