Navigation

PlanetSolar ha attraversato il Mar Cinese

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 agosto 2011 - 15:50
(Keystone-ATS)

L'imbarcazione solare PlanetSolar ha attraversato nei giorni scorsi il Mar Cinese prima di arrivare oggi a Hong Kong. Partito a fine settembre da Monaco, il battello ha finora percorso un migliaio di chilometri.

La traversata dalle Filippine, dove l'imbarcazione si trovava lunedì scorso, si è svolta in condizioni "molto delicate" a causa delle tempeste tropicali che vi imperversano attualmente, indica oggi in un comunicato la squadra basata a Yverdon-les-Bains (VD), secondo cui PlanetSolar è il primo battello a propulsione solare ad aver attraversato il Mar Cinese.

PlanetSolar e i suoi marinai parteciperanno a Hong Kong a "svariati avvenimenti importanti" organizzati con la collaborazione di Presenza Svizzera.

La spedizione ha quale obiettivo di dimostrare che l'energia solare può essere impiegata per il trasporto delle persone e delle merci via mare. Il catamarano è provvisto di 38'000 cellule fotovoltaiche distribuite su una superficie di 537 mq. L'imbarcazione raggiunge una velocità media di 7,5 nodi (14 km/h).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?