Navigation

Politkovskaia: preso presunto killer, è ufficiale

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 maggio 2011 - 15:02
(Keystone-ATS)

Il comitato investigativo russo ha confermato ufficialmente l'arresto di Rustam Makhmudov, il presunto killer della giornalista Anna Politkovskaia. Lo ha reso noto il portavoce dello stesso comitato, Vladimir Markin, precisando che a breve Makhmudov sarà portato a Mosca per un interrogatorio.

La notizia dell'arresto è stata confermata anche dal ministro degli interni ceceno Ruslam Alkhanov, secondo il quale il presunto omicida è stato bloccato da poliziotti, agenti dei servizi segreti e da militari delle truppe dello stesso ministero di stanza nel Caucaso nel nord.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.