Navigation

Polizia sequestra oltre 100 chili di hashish a Milano

La Polizia di Stato italiana ha sequestrato a Milano oltre 100 chili di hashish. KEYSTONE/AP/LUCA BRUNO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 17 febbraio 2020 - 09:28
(Keystone-ATS)

La Polizia di Stato italiana ha arrestato a Milano due spacciatori, sequestrando oltre 100 chili di hashish. Lo ha reso noto la Questura.

Si tratta di due uomini di 42 e 48 anni individuati dagli agenti della Squadra mobile. L'episodio è accaduto venerdì pomeriggio ma è stato divulgato oggi.

Gli investigatori hanno monitorato due vetture che dalla zona Gallaratese sono giunte nel quartiere Lorenteggio. Una volta scesi, i conducenti sono entrati in uno stabile dal quale sono usciti poco dopo con dei borsoni da caricare nelle vetture.

Fermati e controllati dai poliziotti, in totale - incluse le sostanze trovate in seguito a perquisizioni domiciliari - i due sono risultati in possesso di 107 kg di hashish, 11,8 Kg di marijuana e 785 grammi di cocaina.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.