Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono iniziate oggi in Polonia alle ore 7:00 le elezioni politiche nell'ambito delle quali 30,7 milioni degli elettori sono chiamati per scegliere per i prossimi quattro anni i loro rappresentanti per Sejm, la Camera bassa, e il Senato.

I seggi elettorali sono 27.860 e chiuderanno alle 21:00. I candidati per 460 posti del Sejm sono 7.899, divisi fra le liste di otto partiti che si sono presentati al voto. Per 100 posti nel Senato i candidati sono 425.

Il voto per Sejm si svolge secondo il sistema maggioritario; l'assegnazione dei posti fra i partiti che hanno superato lo sbarramento del 5% (8% per i blocchi elettorali) avviene con la correzione dovuta al sistema d'Hondt. Per il Senato invece i seggi sono uninominali.

La campagna elettorale è finita venerdì a mezzanotte. L'operazione del voto avviene anche all'estero: presso i consolati oppure tramite posta si vota per le liste presentate nel centro di Varsavia. I primi exit poll, molto attesi, ci saranno stasera dopo la chiusura dei seggi, mentre i risultati finali della Commissione elettorale nazionale si sapranno martedì prossimo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS