Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono iniziate oggi in Polonia alle ore 7:00 le elezioni politiche nell'ambito delle quali 30,7 milioni degli elettori sono chiamati per scegliere per i prossimi quattro anni i loro rappresentanti per Sejm, la Camera bassa, e il Senato.

I seggi elettorali sono 27.860 e chiuderanno alle 21:00. I candidati per 460 posti del Sejm sono 7.899, divisi fra le liste di otto partiti che si sono presentati al voto. Per 100 posti nel Senato i candidati sono 425.

Il voto per Sejm si svolge secondo il sistema maggioritario; l'assegnazione dei posti fra i partiti che hanno superato lo sbarramento del 5% (8% per i blocchi elettorali) avviene con la correzione dovuta al sistema d'Hondt. Per il Senato invece i seggi sono uninominali.

La campagna elettorale è finita venerdì a mezzanotte. L'operazione del voto avviene anche all'estero: presso i consolati oppure tramite posta si vota per le liste presentate nel centro di Varsavia. I primi exit poll, molto attesi, ci saranno stasera dopo la chiusura dei seggi, mentre i risultati finali della Commissione elettorale nazionale si sapranno martedì prossimo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS