Navigation

Pompei: nuovo crollo in domus scavi archeologici

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 novembre 2010 - 12:21
(Keystone-ATS)

NAPOLI - Un nuovo crollo si è verificato oggi negli scavi archeologici di Pompei. Secondo quanto si è appreso riguarderebbe un muro grezzo interno al giardino della casa del Moralista, nei pressi della Schola Armaturarum sbriciolatasi lo scorso 6 novembre. Al momento è in corso un sopralluogo dei tecnici della sovrintendenza per appurare l'entità del danno.
Sui muri che circondano il giardino della domus del Moralista, a Pompei, il proprietario aveva fatto scrivere delle frasi "moralizzatrici" rivolte a quanti si recavano a trovarlo.
Si deve ora accertare se il crollo del muro, avvenuto oggi nel giardino della domus del Moralista possa aver danneggiato anche gli stucchi su cui erano state riportate le sue asserzioni, di notevole valore storico e archeologico. Al sopralluogo stanno prendendo parte archeologi e tecnici, con il direttore degli scavi Antonio Varone.

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Notiziario
Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.