Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Siamo molto vicini al punto di non ritorno". Lo ha detto oggi il presidente ucraino Petro Poroshenko, precisando che "la Russia ha già varcato la linea rossa quando è stato abbattuto l'aereo" della Malaysia Airlines e che "il 26 e 27 agosto c'è stata un'aperta aggressione".

Il presidente ha poi ricordato che lunedì prossimo è previsto un trilaterale con la Russia e con i rappresentanti dell'Osce "e spero che si arrivi ad un cessate-il-fuoco".

In merito alla forniture energetiche, il presidente ucraino ha specificato che il suo Paese sta ricevendo gas "in flusso inverso dall'Europa" e che "possiamo riempire i serbatoi per l'inverno".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS