Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"No". È così che il presidente ucraino Petro Poroshenko ha risposto a un giornalista della Bbc che gli ha chiesto se si fida del leader del Cremlino Vladimir Putin.

Poroshenko ha però anche sottolineato di "non avere altra scelta" se non negoziare con lui per risolvere il conflitto nel Donbass e ha dichiarato di non credere che i territori del sud-est torneranno sotto Kiev "con i metodi militari" intendendo che è quindi necessario ricorrere alla diplomazia.

L'Ucraina sta combattendo "una vera guerra con la Russia", ha continuato Poroshenko. "Questa - ha dichiarato il capo di Stato, citato sul sito internet della tv - non è una lotta con i separatisti sostenuti dalla Russia, questa è una vera guerra con la Russia. Il fatto che abbiamo catturato soldati delle forze speciali russe ne è una prova evidente", ha aggiunto Poroshenko riferendosi alla cattura di due presunti militari russi nel Donbass nei giorni scorsi

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS