Forte aumento dell'attività nei porti basilesi sul Reno: il volume delle merci spostate è salito nel primo semestre a 3,5 milioni di tonnellate, ciò che corrisponde a una progressione del 23% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Il buon andamento degli affari è da attribuire ai prodotti petroliferi, aumentati di circa il 75%, ma anche il traffico di container è risultato in crescita, ha indicato oggi la società che gestisce le infrastrutture.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.