Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una persona è morta e altre due sono rimaste ferite in modo molto grave nell'esplosione avvenuta nel pomeriggio in una fabbrica di munizioni a Leira, 159 chilometri a nord di Lisbona. Sul posto sono ancora all'opera i vigili del fuoco i quali non escludono che il numero delle vittime possa essere superiore.

Tutte e tre le persone coinvolte sono dipendenti dell'azienda, la Polvichubro, il cui capannone è nell'area industriale alla periferia della città. Sulle cause dell'incidente sono in corso accertamenti della polizia. La ditta è specializzata nella confezione di cartucce per la caccia e sport.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS