Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Suor Lucia verso la beatificazione?

KEYSTONE/AP/PAULO DUARTE

(sda-ats)

La diocesi di Coimbra ha chiuso formalmente oggi la pratica per la causa di beatificazione di Suor Lucia, una dei tre pastorelli di Fatima che nell'ottobre del 1917 riferirono di avere assistito all'apparizione della Madonna, e ha inviato le carte al Vaticano.

La chiusura della procedura portoghese è stata annunciata durante una cerimonia nel convento del Carmelo di Santa Teresa a Coimbra, dove Suor Lucia de Jesus e do Coracao Imaculado si era stabilita e dove è morta nel 2010 a 97 anni. I suoi due cugini Francisco e Jacinta Marto, morti all'età di 9 e 11 anni, sono stati beatificati nel 2000. La documentazione per la causa di beatificazione della religiosa portoghese - 15'483 pagine, chiuse in sei casse sigillate, riferisce Diario de Noticias - è stata inviata alla Congregazione vaticana delle cause dei santi.

Fra i documenti trasmessi al Vaticano, anche le duemila pagine del diario scritto dalla suora carmelita, "O Meu Caminho" ("Il Mio Cammino"). Papa Francesco effettuerà una visita al santuario mariano di Fatima il 12 e il 13 maggio, in occasione delle celebrazione per il centenario dell'apparizione della Madonna.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS