Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Thomas Baur, , responsabile del comparto uffici postali e vendita della Posta.

KEYSTONE/WALTER BIERI

(sda-ats)

Sono 26 gli uffici postali che nel canton Zurigo rischiano la chiusura. La Posta ha annunciato oggi che garantirà l'esistenza di 104 filiali fino al 2020. Nel cantone esistono inoltre 85 filiali gestite in collaborazione con partner.

I 26 uffici a rischio saranno sottoposti a verifica, secondo la definizione ufficiale dell'ex regia. "Verifica significa che si dovrà trovare un'altra soluzione", ha precisato oggi davanti alla stampa Thomas Baur, responsabile del comparto uffici postali e vendita della Posta.

"Contatteremo i comuni per vedere quale potrà essere la soluzione", ha detto Baur. L'alternativa che la Posta dice di preferire è quella delle agenzie postali.

Nel cantone sono inoltre previsti circa 50 nuovi punti d'accesso ai servizi postali: gli sportelli destinati ai clienti commerciali sono destinati a passare da 13 a 20-25, i punti di consegna e di ritiro da 39 a 45-55 e i servizi automatizzati My Post 24 da 17 a 35-40.

Il sindacato Syndicom ha criticato in una nota quella che considera una "ottimizzazione del profitto a spese del servizio pubblico e della popolazione". Nei 26 uffici postali in questione sono a rischio circa 100 posti di lavoro a tempo pieno, sottolinea il sindacato.

Il gigante giallo ha svelato oggi anche i suoi piani di ristrutturazione per il canton Neuchâtal. Qui le filiali sottoposte a "valutazione" sono 14, per un totale di 42 posti di lavoro, secondo Syndicom.

I piani annunciati nei vari cantoni fanno seguito alle decisione presa lo scorso autunno di ridurre nei prossimi quattro anni il numero di uffici postali dagli attuali 1400 a 800-900. La Posta intende così rispondere alle mutate esigenze dei clienti. Di ristrutturazione della rete degli uffici postali si è occupato oggi anche in Consiglio nazionale, che ha trattato ben cinque mozioni sull'argomento.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS