Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Posta lancia francobollo SMS

La Posta Svizzera introduce l'€™affrancatura mobile delle lettere: tramite SMS o la sua app per smartphone si può richiedere un codice da annotare sulla busta. Costo: 1,20 franchi, 20 centesimi in più dei francobolli normali.

L'offerta è disponibile per invii della Posta A durante il progetto pilota di un anno, annuncia il "gigante giallo" in una nota diramata oggi. Inizialmente parteciperanno al test Swisscom e Sunrise. I costi saranno detratti automaticamente dal credito prepagato o addebitati tramite la fattura dell'operatore telecom.

Sin dal 2006 con "WebStamp" la Posta offre alla propria clientela la possibilità di acquistare francobolli online e di stamparli a casa, rammenta la nota. Ora parte l'acquisto mobile: chi desidera inviare una lettera standard della Posta A a un indirizzo svizzero e non ha francobolli con sé può inviare la parola chiave "BOLLO" al numero 414, annotare il codice ottenuto sulla busta in alto a destra e infilare quest'ultima nella buca delle lettere più vicina. Il codice può essere richiesto anche tramite l'app per smartphone (per ora Android, a breve anche iPhone) della Posta.

Nel corso di un progetto pilota della durata di un anno, l'azienda "testerà il gradimento di questa nuova offerta presso i clienti, prima di introdurla definitivamente e arricchirla di nuovi prodotti".

Il Francobollo SMS vale per lettere nazionali della Posta A con formato fino a B5 (25 cm x 17,6 cm), 100 g e 2 cm di spessore. Ogni codice acquistato ha una validità una tantum limitata a dieci giorni.

L'associazione Konsumentenforum si rallegra della nuova offerta ma critica il prezzo di 1,20: finché dura il monopolio per le lettere, la Posta A dovrebbe costare solo un franco, afferma il direttore Michel Rudin, interpellato dall'ats.

Mister Prezzi Stefan Meierhans non ha voluto per ora prendere posizione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.