Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Posti di lavoro vacanti in forte aumento

Aumentano i posti vacanti in Svizzera

KEYSTONE/MARTIN RUETSCHI

(sda-ats)

Il numero delle offerte di impiego pubblicate dalle imprese sui propri siti internet è salito del 3,7% tra ottobre e novembre. È quanto risulta dal Swiss Job Index pubblicato oggi da Michael Page, società specializzata nel reclutamento di personale.

Si tratta della maggiore progressione in questo periodo dal lancio dell'indice nel gennaio 2012.

La domanda di specialisti è ormai talmente elevata che i candidati di punta con le capacità più richieste ricevono diverse offerte, rileva Michael Page in un comunicato odierno. Ciò vale in particolare per gli aspiranti con nozioni specialistiche nei settori della farmaceutica e delle specialità chimiche, dei trasporti, della logistica, delle tecniche informatiche per la gestione di proprietà e della vendita.

Nella Svizzera tedesca (+3,9%) la progressione è stata più forte che in Romandia (+2,2%). Tassi di crescita sopra la media si sono avuti nella Svizzera orientale (+9,3%), nel Mittelland (+6%), nella Svizzera centrale (+4,6%). Nella regione del Lemano l'aumento è stato del 2,2%, nella Svizzera nordoccidentale dell'1% mentre a Zurigo è stata osservata una contrazione del 3%. Il Ticino non viene considerato dall'indice.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.