Navigation

Posto fisso, chi cerca lavoro ci crede di meno

Difficile trovare un impiego a tempo indeterminato. KEYSTONE/GAETAN BALLY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 16 ottobre 2019 - 15:45
(Keystone-ATS)

Meno fiduciosi nella possibilità di accedere a un posto fisso: nel terzo trimestre solo il 48% di chi era alla ricerca di un impiego si aspettava di trovare una sistemazione a tempo indeterminato nei tre mesi successivi, 8 punti percentuali di aprile-giugno.

Il dato emerge dai rilevamenti pubblicati oggi dalla società di reclutamento di personale PageGroup nell'ambito del suo Confidence Index, che mostra anche un peggioramento della fiducia in rapporto a un equo rapporto fra professione e lavoro (-13 punti), aumento dei salari (-5), migliori possibilità di carriera (-2) e mercato del lavoro elvetico in generale (-10).

Non mancano le differenze regionali: nella Svizzera tedesca solo il 38% spera di trovare un lavoro fisso, una quota che sale al 52% in Romandia (non si hanno informazioni sul Ticino).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.