Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - La sezione ticinese del PPD invita le autorità cantonali e federali a iniziare immediatamente i lavori di progettazione per il raddoppio della galleria autostradale del San Gottardo. Il partito è infatti preoccupato delle possibili conseguenze di una prolungata chiusura del tunnel a seguito dei lavori di rifacimento.
La costruzione di un secondo tunnel permetterebbe, a determinate condizioni, di ritardare i lavori di risanamento della galleria attuale. In questo modo si scongiurerebbe una chiusura prolungata dell'asse nord-sud che penalizzerebbe lo sviluppo socioeconomico del cantone, afferma il PPD in una nota.
Le possibili alternative per minimizzare l'impatto della chiusura, come ad esempio il trasferimento del traffico su treni, sono solo dei palliativi, delle soluzioni illusorie, che non potranno in alcun modo risolvere il problema, sostiene il PPD. Il partito invita inoltre il Consiglio di Stato a curare maggiormente e con maggiore efficacia e tempismo i rapporti con la Confederazione.

SDA-ATS