Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente della Confederazione Didier Burkhalter ha ricevuto oggi a Neuchâtel il primo ministro lussemburghese Xavier Bettel per una visita ufficiale di lavoro. I colloqui erano incentrati sulle relazioni bilaterali, su quella della Svizzera con l’Unione Europea e sulla politica migratoria, precisa un comunicato odierno del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Nel pomeriggio il premier lussemburghese ha incontrato a Berna la ministra di giustizia e polizia Simonetta Sommaruga e quella delle finanze Eveline Widmer-Schlumpf.

Burkhalter si è detto convinto che sia di reciproco interesse trovare soluzioni durevoli per le questioni aperte tra Svizzera e UE, rafforzando e rinnovando la via bilaterale. Il Lussemburgo con Jean-Claude Juncker garantisce l'attuale presidenza della Commissione Europea e ricoprirà la presidenza del Consiglio Europeo nella seconda metà del 2015.

I due politici hanno discusso delle misure adottate dall'OSCE, attualmente presieduta da Burkhalter, per ridurre i rischi di inasprimento della crisi in Ucraina, tra cui il gruppo di contatto internazionale e la missione speciale di osservazione. Hanno inoltre sottolineato l'importanza non solo del cessate il fuoco, ma anche degli sforzi da compiere in materia di dialogo politico e di disarmo.

A Berna Bettel ha poi incontrato la consigliera federale Simonetta Sommaruga. Con lei ha approfondito la questione dell'applicazione della nuova disposizione costituzionale introdotta con l'accettazione dell'iniziativa popolare "contro l'immigrazione di massa". I due ministri hanno parlato anche dei profughi nel Mediterraneo e del rafforzamento del sistema Schengen-Dublino in questa situazione straordinaria.

Il premier lussemburghese ha infine avuto un colloquio con la consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf, con la quale si è intrattenuto principalmente sulle relazioni tra i mercati finanziari dei due Paesi, sullo scambio automatico d'informazioni e sull'imposizione delle imprese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS