Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BIENNE - Il Premio svizzero della scena 2010, dotato di 10'000 franchi, viene attribuito al clown, attore e artista teatrale zurighese Ueli Bichsel, perché nei suoi spettacoli il 57enne è in grado di "mettere insieme mondi che di fatto sono inconciliabili".
Stando a una nota, il riconoscimento, conferito dal 1993 dall'"Associazione artisti - teatri - promozione, Svizzera" (atp), sarà consegnato a Bichsel il 29 aprile durante il gala d'apertura della 51esima edizione della Borsa svizzera degli spettacoli di Thun (BE).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS