Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Si è aperto stasera il Festival del film di Locarno, giunto alla sua 65esima edizione. Il presidente Marco Solari si è già proiettato verso il 2022, quando la manifestazione festeggerà il 75esimo: fino ad allora - ha detto - il festival dovrà migliorare nettamente, diventando un appuntamento importante non solo per la Svizzera e l'Europa, bensì anche per il mondo intero.

Da parte sua il consigliere federale Alain Berset ha presentato Locarno come una possibilità di mostrare la Svizzera quale paese culturalmente importante: non unicamente piazza finanziaria, quindi, bensì luogo dove si sviluppano idee.

Il festival proporrà pellicole proveniente da 50 nazioni diverse. Sono attesi 160'000 spettatori. Fra gli ospiti vip, Kylie Minogue, Harry Belafonte e Charlotte Rampling.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS