Navigation

Presidente CDU, non sarò cancelliera

Niente guida del governo per Kramp-Karrenbauer. KEYSTONE/EPA/CLEMENS BILAN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 10 febbraio 2020 - 15:45
(Keystone-ATS)

"Per rafforzare la Cdu ho annunciato oggi la mia decisione al presidio: io non mi presenterò come candidata alla cancelleria". Lo ha detto Annegret Kramp-Karrenbauer in conferenza stampa a Berlino.

"Questa decisione la stavo maturando e stava crescendo dentro di me da tempo", ha detto la leader dimissionaria della Cdu tedesca in una conferenza stampa a Berlino. Kramp-Karrenbauer non si candiderà alla cancelleria alle elezioni del 2021 e lascerà la leadership del partito.

La decisione non sarebbe quindi collegata al caos della settimana scorsa in Turingia, dove il candidato dei liberali era stato eletto con i voti della Cdu e dell'estrema destra dell'Afd prima di essere costretto alle dimissioni.

A questo proposito, "ho espresso al presidio della Cdu la mia chiara posizione: nessun avvicinamento e nessuna collaborazione con Afd e con la Linke". "Ogni avvicinamento all'Afd danneggia la Cdu", ha aggiunto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.