La porta dell'Unione europea è aperta per la Serbia e per gli altri paesi dei Balcani occidentali: lo ha detto il presidente del Parlamento europeo Martin Schulz in un incontro oggi a Belgrado con il capo del parlamento serbo Maja Gojkovic.

"La Serbia appartiene all'Europa e la porta della Ue è aperta ai Balcani occidentali", ha affermato Schulz secondo il quale l'adesione della Serbia all'Unione va vista come un obiettivo comune sia per la Serbia che per la Ue.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.