Navigation

Presidente Lombardia, ok spostamenti lavoro e merci

Chi lavora può viaggiare. KEYSTONE/EPA/MARCO OTTICO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 08 marzo 2020 - 12:44
(Keystone-ATS)

Se le persone devono spostarsi per lavoro lo possono fare e le merci possono viaggiare: il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, intervistato a Sky Tg24 fornisce alcuni chiarimenti sul decreto.

"Il lavoro è un discrimine - ha detto - e la merce può viaggiare, chi produce deve poter consegnare e le merci devono arrivare per produrre".

"Non dovrei dirlo perché questa mia interpretazione toglie in po' di pathos ma non è un obbligo quello di non circolare ma è un invito", ha poi affermato Fontana ai microfoni di Rtl. Spiegando che aeroporti e stazioni sono aperti.

Sempre sul decreto, ha aggiunto che per le attività "avrei imposto una chiusura più rigorosa, magari limitandola nel tempo". Fontana è infatti convinto che un provvedimento di questo tipo avrebbe anche "dal punto di vista psicologico" aiutato le persone a prendere coscienza "che siamo in una situazione grave e che si devono assumere dei comportamenti" consoni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.