Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Presidente tunisino giunto in Svizzera

Il presidente tunisino Béji Caïd Essebsi è giunto in Svizzera per una visita di due giorni. Atterrato all'aeroporto di Zurigo, Essebsi è stato ricevuto dal presidente della Confederazione Johann Schneider-Ammann con gli onori militari.

La delegazione svizzera era composta tra gli altri dal cancelliere della Confederazione Walter Thurnherr e il presidente del consiglio di stato zurighese Ernst Stocker. Essebsi si recherà successivamente a Berna dove sarà accolto dal Consiglio federale in corpore.

Schneider-Ammann avrà poi colloqui ufficiali con il presidente tunisino ai quali parteciperanno anche altri membri del governo, tra i quali - da parte tunisina - il ministro degli esteri Khemaies Jhinaoui e il ministro per lo sviluppo, gli investimenti e la collaborazione internazionale Yassine Brahim.

Temi centrali dell'incontro saranno la transazione democratica della Tunisia dal 2011 e i rapporti economici bilaterali.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.