Navigation

Presidenza PLR: Philipp Müller ufficialmente candidato

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 marzo 2012 - 14:42
(Keystone-ATS)

Dopo l'incontro odierno con la commissione di selezione, il consigliere nazionale argoviese Philipp Müller ha ufficialmente inoltrato la propria candidatura alla presidenza del Partito Liberale Radicale (PLR). Vi ha invece rinunciato l'altro pretendente, il consigliere agli Stati glaronese Pankraz Freitag.

L'assemblea dei delegati PLR sceglierà il 21 aprile il successore di Fulvio Pelli, che ha assunto la presidenza del partito sette anni or sono.

Direttore di un'impresa di costruzioni, Philipp Müller, che quest'anno compie 60 anni, è stato eletto alle Camera del Popolo nel 2003. Partecipa alla Commissione dell'economia e dei tributi, si è impegnato nell'elaborazione di una strategia per una piazza finanziaria sana, per gli accordi bilaterali e per la libera circolazione delle persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?