Navigation

Prevenzione influenza: campagna UFSP non ha raggiunto obiettivi

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 marzo 2012 - 17:58
(Keystone-ATS)

Troppo poche persone che dovrebbero proteggersi contro l'influenza stagionale si fanno vaccinare. È quanto emerge dal numero di marzo della rivista "spectra" pubblicata dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). La campagna di sensibilizzazione non ha quindi raggiunto gli obiettivi.

Soltanto il 22%, anziché il 50%, del personale medico e infermieristico è vaccinata. Inoltre, solo il 26% delle persone che hanno contatti ravvicinati con gruppi a rischio è immunizzata.

La campagna si rivolgeva agli ultra 65enni, alle donne incinte e al personale curante.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?