Navigation

Prezzi costruzioni stabili, ma in aumento in Ticino

L'indice dei prezzi delle costruzioni in Svizzera è rimasto stabile tra aprile e ottobre 2019, attestandosi a 99,7 punti (foto simbolica) KEYSTONE/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 19 dicembre 2019 - 10:26
(Keystone-ATS)

L'indice dei prezzi delle costruzioni in Svizzera è rimasto stabile tra aprile e ottobre 2019, attestandosi a 99,7 punti (ottobre 2015 = 100).

Tale risultato rispecchia il leggero calo dei prezzi dell'edilizia e l'aumento di quelli del genio civile, ha comunicato oggi l'Ufficio federale di statistica (UST). Rispetto all'ottobre di un anno fa, tuttavia, si è registrato un aumento dello 0,4%.

Nell'edilizia l'indice dei prezzi è calato dello 0,2% tra aprile e ottobre a 99,4 punti. Secondo l'UST ciò è dovuto principalmente ai prezzi più bassi per gli "impianti sanitari" e degli "impianti di trasporto" (ascensori). Questo sviluppo è stato leggermente compensato dall'aumento dei prezzi della "costruzione grezza 1" (lavori di muratura, rivestimenti di facciate).

In termini regionali, i prezzi dell'edilizia sono diminuiti nell'Espace Mittelland, a Zurigo e nella Svizzera centrale, dove quest'ultima ha registrato il calo maggiore (-1,9%). I prezzi sono invece aumentati in Ticino, nella regione del Lago di Ginevra e in modo maggiore nella Svizzera orientale (+0,6%).

Il settore del genio civile ha da parte sua visto crescere l'indice dei prezzi dello 0,6% a 101,2 punti. Soprattutto per "lavori esterni" più precisamente per lavori di "movimenti di terra" e nelle "opere di soprastruttura", precisa l'UST.

I prezzi sono aumentati in tutte le regioni tranne che nella Svizzera nordoccidentale e nella Svizzera centrale. L'incremento più forte è stato registrato in Ticino (+1,8%), mentre il calo maggiore è stato rilevato nella Svizzera nordoccidentale (-0,9%).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.