Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Primo impegno 'ufficiale' per il principe George di Inghilterra, che in Nuova Zelanda ha giocato con una decina di bimbi della sua età. Il piccolo di 8 mesi, che accompagna i genitori William e Kate nella loro visita agli antipodi, ha "incontrato" dieci coetanei nella Casa del governo, residenza del governatore generale del Paese, rappresentante della regione Elisabetta.

Il principino era vestito con una salopette blu con una barca a vela ricamata sul petto. Sebbene abbia giocato con peluche e giocattoli seduto per terra tra gli altri bimbi, ha passato la maggior parte del tempo in braccio alla mamma.

L'evento è stato organizzato da un'associazione di aiuti all'infanzia, Plunket, con piccoli di diversi gruppi etnici neozelandesi e anche di una coppia omosessuale. "È un paese multiculturale e volevamo che il duca e la duchessa incontrassero persone di ogni genere", ha dichiarato la presidente dell'associazione, Tristine Clark.

SDA-ATS