Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Tages Anzeiger", "Berner Zeitung", "Der Bund" e altri prodotti del gruppo editoriale Tamedia oggi sono usciti in ritardo o in versione ridotta, a causa di una lunga panne informatica che ieri sera ha bloccato diverse redazioni. Il problema, che non ha avuto conseguenze per i giornali romandi di Tamedia, si è verificato a Berna, dove in un centro di calcolo informatico due computer sono andati fuori uso per diverse ore.

Il guasto è stato riparato solo dopo mezzanotte, e per stampare un giornale nelle solite dimensioni il tempo a disposizione non era più sufficiente, ha riferito oggi lo stesso gruppo Tamedia. Così alcune edizioni sono uscite con un numero di pagine ridotto, altre sono state annullate o posticipate, mentre la consegna dei giornali è stata effettuata con ritardo e non ovunque.

Per esempio l'edizione odierna del "Tages-Anzeiger" ha solo due dei suoi quattro soliti fascicoli. Il giornale economico "Finanz und Wirtschaft", che normalmente esce il mercoledì, sarà pubblicato domani.

L'edizione dei due quotidiani regionali zurighesi - "Zürcher Unterländer" e "Zürichsee-Zeitung" - è stata soppressa. Ai loro abbonati sarà accreditata un'edizione.

In Svizzera romanda i quotidiani "24 Heures", "Tribune de Genève" e "Le Matin" non sono stati interessati dal problema informatico. Il giornale gratuito "20 Minutes" e la versione svizzerotedesca "20 Minuten" sono stati stampati e consegnati, nonostante ritardi nel processo di produzione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS