Il Messico ha offerto permessi di lavoro temporanei ai profughi che fanno richiesta di asilo, mentre una carovana di migliaia di persone provenienti in maggioranza dall'Honduras sta attraversando il Paese in direzione degli Usa. Lo riferisce la Bbc.

Le autorità messicane prevedono di fornire ai migranti anche carte d'identità temporanee, assistenza sanitaria e istruzione. Ma per beneficiarne i richiedenti dovranno rimanere negli Stati meridionali messicani di Chiapas e Oaxaca.

Gli Usa hanno avvertito che potrebbero inviare circa 800 soldati al confine con il Messico per fermare la carovana di profughi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.