Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Grazie a un rendimento assoluto degli investimenti pari al 5,1%, Publica, la cassa pensioni della Confederazione, ha rafforzato nel 2010 la propria solvibilità. La "performance" viene giudicata positivamente alla luce anche delle turbolenze monetarie che hanno colpito i mercati. Nel 2009, il rendimento era stato superiore al 10%.

Il buon risultato - indica una nota odierna di Publica - è da ricondurre principalmente alla copertura strategica dei rischi di cambio operata da Publica.

"Se avesse rinunciato a tale copertura, la performance del patrimonio di investimento sarebbe stata di appena l'1,1%", precisa il comunicato, secondo il quale, "il portafoglio di Publica è rimasto praticamente immune alla debolezza del dollaro statunitense, dell'euro e della sterlina, conseguendo così un risultato supplementare del 4,0%".

Quanto al tasso di copertura, quest'ultimo verrà reso noto in aprile, al momento della pubblicazione del rapporto annuale. A fine 2009, il tasso di copertura aveva raggiunto il 102,4%. Publica conta 57 mila assicurati attivi e 46 mila beneficiari di una rendita, per un totale di bilancio di 33 miliardi di franchi, ciò che fa di questo istituto assicurativo uno dei maggiori in Svizzera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS