Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È presto per parlare di un eventuale asilo politico a Bashar al Assad in Russia: lo ha detto Vladimir Putin in un'intervista al tabloid tedesco Bild pubblicata oggi.

"Penso che sia abbastanza prematuro discutere di questo", ha dichiarato il leader del Cremlino, che ha però poi aggiunto: "Abbiamo concesso l'asilo politico al signor Snowden, cosa che era molto più difficile di quanto lo sia concederlo ad Assad".

Secondo il presidente russo, inoltre, se le prossime elezioni in Siria saranno "condotte democraticamente, al Assad probabilmente non avrà alcun bisogno di lasciare il paese" e "non è importante se rimarrà presidente o meno".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS