Davanti all'Assemblea generale delle Nazioni Unite il Qatar ha accusato Arabia Saudita, Bahrein, Egitto ed Emirati Arabi Uniti di aver tentato di fare un colpo di Stato nell'emirato. Lo riporta il network di Doha Al Jazeera.

"Non rispettano la sovranità statale e interferiscono negli affari interni di altri Stati", ha dichiarato Ahmad Saif Al Kuwari, rappresentante qatarino presso le Nazioni Unite, riferendosi ai quattro Paesi del blocco.

"Ciò è diventato evidente nei tentativi di questi Stati di destabilizzare la sicurezza e la stabilità in Qatar. Loro hanno pianificato e finanziato senza successo un tentativo di colpo di Stato in Qatar", ha aggiunto Al Kuwari.

Da giugno 2017 i quattro Stati arabi impongono un blocco diplomatico e commerciale ai danni dell'emirato, accusandolo di sostenere il terrorismo. Doha ha sempre respinto le accuse.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.