Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Quasi 2000 domande al Consiglio federale in questa legislatura

Chiedete e vi sarà data risposta.

KEYSTONE/ANTHONY ANEX

(sda-ats)

Nella legislatura in corso sono state finora posti 1965 quesiti al Consiglio nazionale nell'ambito della tradizionale Ora delle domande. Lo indica il governo in risposta a una interpellanza di Thomas Ammann (PPD/SG).

In media, ogni deputato ha depositato 8,9 domande. Il più prolifico è Carlo Sommaruga (PS/GE) che ne ha poste 69. Barbara Steinemann (UDC/ZH) ne ha fatte 60, seguita da Jean-Luc Addor (UDC/VS) e Susanne Leutenegger Oberholzer (PS/BL), entrambi con 44. Da notare che nella "top ten" non figura alcun consigliere nazionale ticinese.

Nella sua interpellanza Ammann avrebbe anche voluto sapere a quanto ammonta l'onore medio, in termini di costi e di tempo, per ogni domanda posta. Nella sua risposta il Consiglio federale afferma di non disporre informazioni in materia e di non voler effettuare "accertamenti dispendiosi" per saperlo poiché questo rilevamento sarebbe "sproporzionato".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.