Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

KHARTUM - Quattro militari del contingente di pace internazionale nel Darfur sono dispersi nel sud della regione sudanese. Lo ha reso noto Noureddine Mezni, portavoce della missione Unamid, contingente formato da soldati delle Nazioni Unite e dell'Unione africana.
Mezni ha aggiunto che i quattro sono "spariti ieri, durante il tragitto tra la loro base a Nyala (sud del Darfur) e le loro abitazioni". "Siamo preoccupati per loro - ha detto Mezni, leggendo una dichiarazione del capo della missione Ibrahim Gambari - i militari sono scomparsi, ma non ci sono prove che siano stati rapiti".
In Darfur, il contingente dell'Unamid è presente dall'inizio del 2008 per fronteggiare la crisi umanitaria innescata nel 2003 dal conflitto fra miliziani e ribelli locali.

SDA-ATS