Navigation

Rd Congo: affondato peschereccio in fiume, 24 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 settembre 2010 - 07:19
(Keystone-ATS)

KINSHASA - Almeno 24 persone sono morte ieri nel naufragio di un battello di pescatori su un fiume dell'ovest della Repubblica democratica del Congo. Lo ha reso noto il portavoce del governo congolese, Lamber Mende.
"Abbiamo 24 persone morte in un incidente a un battello sul fiume Ruki, nella provincia dell'Equatore (ovest, n.d.r.)" ha dichiarato Mende, ministro delle Comunicazioni, senza citare scampati o scomparsi.
Il naufragio di questo "piccolo battello di pescatori", che trasportava "fra le 24 e le 30 persone", è avvenuto a seguito del "maltempo", ha aggiunto il portavoce.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.