Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Ispettorato federale della sicurezza nucleare ha recensito l'anno scorso nelle centrali svizzere 34 eventi sottoposti all'obbligo di notifica. Si è trattato in tutti i casi di eventi classificati al livello 0 sulla scala internazionale INES che va da 0 a 7.

Nel 2013 le condizioni per una gestione sicura degli impianti sono state rispettate sia nelle centrali, che nei reattori di ricerca di Losanna e Basilea, scrive l'IFSN in un rapporto in tedesco pubblicato oggi sul suo sito internet.

Alla centrale nucleare di Mühleberg (BE) si sono registrati 13 eventi sottoposti all'obbligo di notifica. Le centrali di Beznau (AG), Gösgen (SO) e Leibstadt (AG) hanno notificato 7 eventi a testa. L'anno scorso non c'è stato nessun blocco d'urgenza di un reattore in funzione, scrive ancora l'IFSN.

SDA-ATS