Navigation

Renault: taglierà 15 mila posti di lavoro, 4.600 in Francia

Renault annuncia tagli drastici. KEYSTONE/AP/NG HAN GUAN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 28 maggio 2020 - 21:08
(Keystone-ATS)

Renault prevede di tagliare 15 mila posti di lavoro nel mondo, di cui 4.600 in Francia, come parte di un programma di risparmi da 2 miliardi di euro nel triennio.

Il piano, secondo indiscrezioni raccolte dell'agenzia Afp, verrà annunciato pubblicamente domani ed è stato illustrato ai sindacati questa sera. Il costruttore francese spera di gestire i tagli senza licenziamenti, attraverso il ricorso alle uscite volontarie, a misure di mobilità interna e alla riqualificazione professionale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.