Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Fondazione Helvetia Nostra di Franz Weber, dal giorno della votazione sulla limitazione delle residenze secondarie lo scorso 11 marzo, ha avviato procedure di opposizione contro 934 richieste di licenza edilizia.

Tutti i reclami riguardano abitazioni secondarie nuove in comuni dove la percentuale di case di vacanza già supera il 20%, fa sapere oggi la Fondazione.

In una lettera indirizzata alla consigliera federale Doris Leuthard, Franz Weber critica inoltre il fatto che numerosi comuni, malgrado le centinaia di ricorsi di Helvetia Nostra, continuino a rilasciare autorizzazioni. Weber chiede l'intervento degli uffici federali dell'ambiente e del territorio affinché questa pratica cessi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS