Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - L'allarme tsunami precedentemente diramato è stato adesso revocato per l'area del Pacifico del Sud dell'arcipelago di Vanuatu colpita da una scossa di terremoto di magnitudo 7,2 gradi.
L'epicentro della scossa era stato individuato dall'istituto Usa di geofisica a circa 200 chilometri dalla isola di Espirutu Santo (nell'arcipelago di Vanuatu), ad una profondità di 20 chilometri.
L'allarme tsunami riguardava anche le Isole Salomone e la Nuova Caledonia.
Gli scienziati dell'istituto Usa non hanno rilevato segni di tsunami.

SDA-ATS