Navigation

Ricerca: Novartis sviluppa nuovo centro oncologia in Francia

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 giugno 2011 - 16:56
(Keystone-ATS)

Novartis intende costituire un nuovo centro di ricerca in oncologia in Francia, a Rueil-Malmaison, nel dipartimento Hauts-de-Seine. Il sito dovrebbe contare circa 50 dipendenti entro l'anno prossimo, ha dichiarato David Epstein, direttore del ramo farmaceutico del gruppo basilese.

Il centro, in corso di realizzazione dal 2010, conta già 30 dipendenti e lavora su una nuova classe di medicinali antitumorali del gruppo, ha detto Epstein all'Afp.

Per spiegare la scelta della Francia quale sede per il nuovo centro, Epstein ha in particolare ricordato l'alto livello accademico e il sostegno dello Stato all'industria farmaceutica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.