Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Una équipe scientifica dell'università di Friburgo ha eseguito nei giorni scorsi un primo volo in mongolfiera sopra il Kilimangiaro (Tanzania). Questa missione si pone come obiettivo la raccolta di informazioni circa l'influenza dei vulcani sul clima, indica una nota odierna dell'ateneo.
Due tentativi precedenti sono falliti a causa del vento che ha impedito all'equipaggio di salire alla quota desiderata, ossia sopra i 5895 metri, altezza alla quale culmina la più alta montagna d'Africa, precisa il comunicato.
Il massiccio del Kilimangiaro è dotato di una calotta di ghiaccio che rappresenta una sorta di archivio climatico gigante che è urgente studiare, sostengono i ricercatori. In effetti, nel corso dell'ultimo secolo, il ghiacciaio si è ritirato vistosamente passando da una superficie di 12 km2 all'inizio del XX secolo ai 2,5 km2 attuali.
I dati raccolti saranno studiati dal professor Grobéty dell'uni di Friburgo e dal suo collega dell'università Albert-Ludwig di Friburgo in Brisgovia Joerg Keller.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS