Per motivi di precauzione la ditta tedesca ErtlRenz GmbH richiama tutte le scarpette interne riscaldabili per scarponi da sci vendute dal novembre 2011 con le denominazioni "Trim Heat" e "Foam Heat", per sottoporle ad un esame.

Stando a una nota dell'Ispettorato federale degli impianti a corrente forte (ESTI), il motivo del richiamo è un potenziale difetto nell'elettronica di ricarica della batteria che potrebbe rappresentare un rischio d'incendio.

ErtlRenz invita pertanto i clienti a riportare le scarpette con i relativi caricabatteria e telecomando al punto di vendita per l'esame.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.