Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Forte aumento delle segnalazioni per sospetto riciclaggio di denaro: nel 2014 il relativo ufficio di comunicazione MROS ha ricevuto 1753 avvisi, il 24% in più dell'anno precedente. Si tratta del numero più elevato registrato dalla creazione del MROS, nel 1998.

L'entità degli importi in gioco si è mantenuta su livelli elevati, attestandosi a 3,3 miliardi di franchi (+12%), informa in un comunicato odierno l'Ufficio federale di polizia. Più dell'85% di tutte le comunicazioni sono pervenute dalle banche: in cifre assolute 1495, con una crescita del 33% su un anno. In calo sono per contro i rapporti presentati da fiduciari e amministratori patrimoniali.

Nel 2014 un avviso ha superato la soglia dei 200 milioni di franchi, mentre altri sei hanno riguardato beni di oltre 75 milioni di franchi. Complessivamente queste sette comunicazioni hanno generato circa un terzo del volume totale dei valori patrimoniali segnalati.

La somma degli importi correlati alle comunicazioni trasmesse alle autorità di perseguimento penale è paragonabile a quella dell'anno precedente: 2,85 miliardi a fronte dei 2,8 miliardi del 2013, precisa l'autorità.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS