Navigation

Ringier: utile triplicato nel 2010, dopo 2009 deludente

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 aprile 2011 - 10:29
(Keystone-ATS)

Dopo un 2009 in forte calo, le edizioni Ringier hanno registrato l'anno scorso una forte ripresa: l'utile dopo le imposte è triplicato, passando da 17,2 a 61,8 milioni di franchi.

Il risultato è stato favorito dai programmi di risparmio e dalla crescita delle quote di mercato in Svizzera, come pure nell'Europa centrale ed orientale: due mercati fondamentali per il gruppo zurighese.

Nel 2010 il fatturato di Ringier ha subito una leggera flessione, scendendo del 2,5% a 1,25 miliardi di franchi. Il motivo è da ricercare nell'evoluzione valutaria sfavorevole, hanno indicato oggi i responsabili di Ringier presentando i risultati.

Per il 2011, Ringier prevede una nuova crescita, in particolare nel settore online, dove sono in programma alcune acquisizioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?