Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TEHERAN - E' stata "rinviata" una missione che un gruppo di parlamentari europei avrebbe dovuto effettuare in Iran dal 7 all'11 gennaio. Lo ha reso noto oggi il portavoce del ministero degli Esteri di Teheran, citato dall'agenzia Irna.
Nei giorni scorsi diversi europarlamentari, compresi alcuni che avrebbero dovuto far parte della delegazione, si erano detti contrari ad effettuare la missione dopo le repressioni delle proteste di piazza e mentre Teheran rischia sanzioni per il suo programma nucleare, sottolineando il rischio che l'iniziativa venisse strumentalizzata dal regime iraniano.
Una quindicina di deputati americani - democratici e repubblicani - hanno scritto una lettera al presidente del Parlamento europeo, chiedendogli di annullare la visita.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS