Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Emergenza ambientale alle Galapagos, patrimonio dell'umanità fin dal 1978 per le sue bellezze naturali. Un cargo che trasportava 1.400 tonnellate di combustibili e alimenti è rimasto arenato davanti a 'Puerto Baquerizo Moreno', capitale dell'arcipelago dell'Ecuador.

A confermare la "situazione di emergenza" è stata la ministra dell'ambiente di Quito, Lorena Tapia. La nave è rimasta bloccata qualche giorno fa nell'area della 'Bahia Naufragio', una zona dove è molto difficile navigare.

Gran parte del carico che si trovava a bordo è già stato portato a terra, in particolare il materiale considerato "pericoloso" proprio ai fini ambientali. Nonostante ciò, le autorità ritengono che ci siano ancora rischi di inquinamento.

Mentre porta avanti le operazioni per disincagliare la nave, Quito ha d'altra parte provveduto ad un ponte aereo per rifornire con alimenti i quasi 30 mila abitanti delle isole.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS